Chi siamo

Perchè il nome Jure?

Il nome dell’azienda definisce la nostra identità: infatti JURE significa “FIORE” nel dialetto locale, ma vuol dire anche “PER LA LEGALITÀ”, dall’ablativo latino di “JUS”.
Riproduci video
La Nostra Storia

Il nome dell’azienda definisce la nostra identità: infatti JURE significa “FIORE” nel dialetto locale, ma vuol dire anche “PER LA LEGALITÀ”, dall’ablativo latino di “JUS”. Con un “fiore” per la legalità, lanciamo il progetto di valorizzazione sostenibile del nostro territorio attraverso l’agricoltura. Sede del Parco Nazionale della Sila, è privo di fabbriche di alcun tipo, un territorio fresco, pulito e incontaminato.

Le infiorescenze Jure sono vendute secondo la legge Italiana, etichettate e consegnate con analisi dei valori del prodotto e cartellino di appartenenza a varietà EU. Inoltre, la fattura di acquisto sarà corredata dalla dichiarazione di conformità del prodotto, a garanzia del cliente. Certificate Global GAP – GACP

PRODOTTO CONFORME ai protocolli previsti dall’art. 2, lettera G della L. n. 242/2016, in quanto parte vegetale derivante da “tipo” botanico consentito, ad uso decorativo ornamentale e privo di rischi per la salute, in quanto non idoneo a produrre anche in maniera minima alcun effetto psicotropo.

* Cannabinoidi presenti nelle quantità ​conformi ai limiti di legge.

Le nostre tecniche di coltivazione tradizionale, con concimazioni organiche, ci hanno restituito un fiore dagli aromi incredibilmente pronunciati, ma naturali.
Francesco Pulera'
Responsabile Produzione
Il team

Jure Farm è composta da 10 soci. Nasce il 14 marzo 2018, guidata da 2 giovani, uno IAP, Andrea Pucci e l’altro, amministratore, Mattia Cusani, rappresentante al tavolo tecnico di filiera della canapa in quanto membro del consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Canapa Sativa Italia. Gli altri 8 soci ognuno con diversi ruoli partecipano attivamente alla vita aziendale.
Nell’ambito dei processi di lavorazioni della pianta di canapa, Jure Farm ha promosso e messo in atto diverse collaborazioni con altre aziende agricole del territorio . L’obiettivo è di favorire l’incremento della coltura, già presente molti anni fa sull’Altopiano, al fine di poter produrre in maniera ecosostenibile fibra, alimenti, cosmetici, farmaci, olii, bioplastica, tessuti e materiale per bioedilizia. Con la canapa tutto è possibile.

La sede dell’azienda e le produzioni sono per lo più nel Parco Nazionale della Sila, a quota 1300 m s.l.m., su terreni di alta qualità agronomica, in un territorio caratterizzato dalla presenza dell’aria e dell’acqua più pulite d’Europa. Si è sviluppata poi attraverso fruttuose collaborazioni in diverse zone della Calabria per differenziare il tipo di coltura e lavorare in collaborazione con importanti vivai. Questo ci ha consentito di sperimentare ed adattare diverse varietà di canapa ai diversi luoghi senza però dover rinunciare ad elevati standard di qualità. Comunque le forti escursioni termiche nella stagione estiva, rendono la Sila il luogo prediletto per la coltivazione di fiori ricchi di terpeni. L’obiettivo dell’azienda è di consolidarsi e crescere in maniera organica ed esponenziale, dando nuova vita alle enormi risorse di questo territorio incontaminato.

L’azienda, oltre che della coltivazione vera e propria, si occupa di produzione e distribuzione di piantine da seme certificato in esclusiva, consulenza sulla produzione, lavorazione, certificazione, manipolazione, trasformazione, esportazione e commercializzazione dei fiori e della biomassa di canapa industriale risultanti dal processo per conto proprio o in convenzione con terzi, seguendo gli standard Global GAP – GACP
Jure Farm si fa carico della distribuzione dei derivati della canapa ai grossisti e ad altre attività commerciali su tutto il territorio nazionale.

Carrello
Torna su
Apri chat
Ti serve aiuto?
Ciao!
Come possiamo aiutarti?